Per favorire lo sviluppo sostenibile del territorio scongiurando degrado, danni ambientali e speculazione è nato il Comitato Tutela Sviluppo Garda Baldo ONLUS, che ha sede in località Cà Politei a Brenzone ed opera nell’ambito della Provincia di Verona nei territori dei comuni dell’alto lago.

Il Comitato ha promosso tramite il sito Petizione Pubblica una petizione per favorire l’accessibilità al “Mont” attraverso la realizzazione di nuovi percorsi alternativi, per esempio lungo il tracciato da Villanova fino a Cà dell’Umen per creare un collegamento con la strada di Tenuta Cervi in Comune di San Zeno di Montagna, oltre che la sistemazione ed il recupero della mulatiera Campo di Brenzone – Cà Politei – Prada, l’antica strada di comunicazione dal Garda al Baldo fra le varie frazioni di Brenzone, così da far tornare a vivere luoghi oggi in stato di abbandono.

Segnaliamo l’iniziativa auspicando che sia coronata dal successo che merita.

KL Cesec CV 2014.01.31 Campo Petizione 001

KL Cesec CV 2014.01.31 Campo Petizione 003